Sfumature capelli biondi: 5 colorazioni tutte nuove

Sfumature capelli biondi

Hai i capelli biondi e vuoi saperne di più su sfumature capelli biondi di moda quest’anno?  Cara lettrice mi rivolgo a te in quanto il tema delle sfumature è un discorso prettamente femminile, ma questo non esonera gli uomini dalla lettura certamente! In genere però, la tendenza maschile è più quella monocromatica, quella di tingere l’intera testa di un solo colore, piuttosto che sfumare i propri capelli con meches, balayage, degradé e colpi di sole.

Se non hai mai sentito parlare di balayage e degradé, ti invito vivamente ad andare a leggere il nostro articolo dedicato ai differenti metodi di schiaritura del capello all’interno del blog di Biosty. Ad ogni modo, parlando di sfumature capelli biondi, questo articolo nasce dall’esigenza di accontentare tutte le nostre lettrici svelando le loro curiosità sul mondo delle sfumature capelli biondi.

Nello specifico, in questo articolo, tratteremo approfonditamente ognuno dei seguenti temi presenti nell’elenco puntato.

· Per prima cosa ci occuperemo di sfumature capelli biondi

· Come secondo argomento affronteremo le sfumature bionde su capelli castani

· In seguito vedremo come trattare i capelli con sfumature bionde

· Successivamente ci occuperemo dei capelli sfumature bionde

· E per ultimo, ma non certo per questo meno importanti, vedremo le sfumature bionde capelli

Come dici? Sono proprio questi gli argomenti che cercavi quando hai digitato la parola chiave sfumature bionde capelli sul tuo motore di ricerca?

Beh, allora non perdiamoci in chiacchiere ed iniziamo subito con l’argomento del giorno!

Sfumature capelli biondi: tutto ciò che è meglio sapere per iniziare

Le sfumature capelli biondi sono da sempre un grande classico della colorazione del capello. Ma, non per questo, hanno mai smesso di andare di moda.

Pensaci. Da quando hai memoria a questa parte ti è mai capitato di non incontrare almeno una volta al giorno un uomo o una donna con i capelli tinti di biondo?

A ma capita tutti i giorni e, sinceramente, molto più di una volta al giorno! E non importa che i capelli siano corti, lunghi o di media misura.

L’importante quando una donna decide ti tingere i capelli di biondo è sempre cercare di mantenere ad ogni costo la propria femminilità e la propria voglia di farsi notare. Molte volte accade, infatti, che anche le donne che abbiamo già un colore biondo naturale, colore ambito e desiderato da moltissime donne nel mondo, si sentano un pò spente e per niente desiderate.

Questo capita perché indipendentemente dal fatto che il colore biondo renda o meno una donna attraente, dopo diversi anni con lo stesso colore in testa una donna si stanca. Si vede sempre uguale e inizia a sentire il bisogno di un cambiamento.

E, si sa, quando una donna decide di cambiare qualcosa nella sua vita inizia sempre, sempre dai propri capelli. Non è così forse?

Beh, se sei d’accordo con me, quindi, inizierei subito ad analizzare le differenti tonalità di sfumature capelli biondi per iniziare a orientarci tra queste mille tonalità differenti.

Sfumature capelli biondi: il biondo platino

Quando dico sfumature capelli biondi, la tonalità del biondo platino è la prima che viene in mente a tutte le lettrici più eccentriche e più coraggiose! Questo perché, tra le sfumature bionde su capelli castani, il biondo platino è sempre stato considerato il meno accessibile.

Il più difficile da abbinare al proprio viso e alle proprie sopracciglia, per meglio dire. Ma, contrariamente a quanto in realtà si possa pensare, il biondo platino non è un colore inaccessibile.

Posso assicurarti che, con le accurate attenzioni e conoscenze di un professionista del settore, il biondo platino può donare tranquillamente anche ad una ragazza che ha come colore base di propri capelli un bruno o un nero molto scuro. A riprova di quello che vi sto dicendo, ci sono tanti colpi di testa avvenuti tra le star più famose del cinema.

Accendendo la tv in un qualsiasi giorno dell’anno, infatti, è possibile vedere attrici, ma come anche attori, che hanno deciso di cambiare la loro scurissima chioma per dei capelli con sfumature bionde e capelli sfumature bionde totalmente innovativi!

Il risultato? Anche i critici del cinema si son dovuti ricredere e apprezzare il coraggio di queste star e la loro voglia di cambiamento!

Ma come raggiungere questa tonalità?

Dunque, non ti ho mentito dicendo che questa tonalità è accessibile a tutti grazie all’aiuto di un professionista. Ma questo non vuol dire certamente che sia anche facilmente accessibile a tutti.

Molto, se non tutto, dipende chiaramente dalla base di colore di partenza di una persona. Più i capelli sono di una tonalità scura e più saranno chiaramente i passaggi da eseguire per arrivare ad avere le sfumature capelli biondi tanto desiderate.

Lo stesso, ovviamente, vale per le sfumature bionde su capelli castani e per i capelli con sfumature bionde. Ma perché è così importante seguire sempre alla lettera tutti i passaggi di una corretta schiaritura del capello?

La risposta è molto semplice. Per non rovinare nella totalità la struttura del capello. 

Non tutti i capelli rischiano di rovinarsi dopo una o più decolorazioni, ma quelli più fragili e più fini sicuramente rischiano molto di più di tutti quanti gli altri tipi di capelli. Lo schiarimento, ma come anche la decolorazione, infatti, sono processi di colorazione del capello che tendenzialmente rovinano la chioma.

Di conseguenza, se per ottenere delle sfumature capelli biondi si agisce frettolosamente e senza troppa cura delle proprie azioni, si rischia di incorrere in un indesiderato effetto paglia o, peggio ancora, in un colore verdastro o giallastro.

Ricorda anche che il biondo platino addolcisce molto i tratti del viso quindi, se vuoi un aspetto più dark, non è questo il tuo colore.

Sfumature capelli biondi: uno sguardo al biondo miele

Il biondo miele è anche chiamato biondo grano proprio perché ricorda molto la tonalità dei campi di grano che splendono durante le piene giornate d’estate. Un colore molto romantico e, a tratti, anche molto malinconico.

Personalmente il biondo miele è uno dei miei colori preferiti tra le sfumature capelli biondi e capelli sfumature bionde. Ma questa resta solo un opinione personale certamente.

Gli stilisti de capello, o hair stylist come vengono chiamati in inglese, e i migliori parrucchieri in circolazione definiscono il biondo miele tra le sfumature capelli biondi più camaleontiche. Questo perché queste particolari sfumature bionde capelli riescono ad adattarsi davvero ad ogni tipo di viso e di look.

Non importa infatti che tu abbia i capelli lisci, ricci, lunghi, corti mossi o scalati. Le sfumature bionde su capelli castani ti staranno sempre bene. 

Questo, ovviamente, è valido solo ed esclusivamente se presterai molta attenzione al processo di schiaritura dei tuoi capelli. Essere seguita da un parrucchiere è sicuramente la scelta numero uno da tenere in conto.

Una delle principali caratteristiche delle sfumature capelli biondi miele, immediatamente dopo quella che li rende camaleontici, è sicuramente l’eleganza. Vuoi cambiare aspetto ma non hai intenzione di rinunciare alla tua classe?

Questa è tra le sfumature capelli biondi che più fa per te!

Mai sentito parlare di water color?

Le sfumature capelli biondi definite “water color” sono senza ombra di dubbio alcuna il trend più seguito del momento. Se hai già di tuo i capelli di un colore chiaro o molto chiaro e non hai paura di osare ti consiglio vivamente di prestare particolare attenzione a questo capitolo.

Ma qual è il segreto che rende questa tonalità, questa nuance così affascinante e così differente da tutte le altre? Beh, senza ombra di dubbio tutte le differenti sfumature e i differenti riflessi che la caratterizzano!

Lasciami spiegare meglio. Quando parliamo di sfumature bionde capelli ci riferiamo in generale a delle sfumature che vanno dal biondo chiaro al biondo scuro.

Ma in questo caso no, quando si parla di water color si parla di capelli sfumature bionde che vanno dal viola al blu al color champagne e all’azzurro. È praticamente impossibile che il proprio viso non risulti illuminato e grazioso una volta effettuata delle sfumature capelli biondi del genere!

Quanta attenzione dedicare a questa tonalità?

Dunque, la tonalità del water color è molto particolare perché riesce a cambiare i lineamenti del tuo viso in base al fatto che tu abbia deciso di indossarla d’estate o in inverno. Mi spiego meglio.

Questi differenti colori si adattano molto con i colori dell’ambiente. In inverno riescono a riscaldare, mentre in estate a raffreddare i lineamenti del tuo viso. 

Inoltre possono essere assolutamente personalizzate. Per quanto riguarda la manutenzione del colore è importante tenere in conto del fatto che questo tipo di meches ha bisogno di un attenzione particolare settimanale. 

Non parliamo certo di andare dal parrucchiere ogni giorno, ma è strettamente consigliato utilizzare prodotti che idratano e si prendono cura della tua chioma. Per farti un idea di quali sono e quanto costano questi prodotti ti consiglio vivamente di dare un occhiata alla pagina ufficiale del sito di Biosty dove troverai tutte le informazioni e tutti i prodotti di cui potresti aver bisogno per la cura dei tuoi capelli.

Ricorda che più tempo e dedizione dedicherai alla cura dei tuoi capelli e meno soldi dovrai spendere dal tuo parrucchiere di fiducia.

Sfumature capelli biondi: il biondo vaniglia

Fino ad ora abbiamo visto due tonalità di biondo che sicuramente conoscevi ( il biondo platino e il biondo miele ) e una tonalità che molto probabilmente per te era una novità ( il water color ).

Ora voglio parlarti di una quarta tonalità che molto probabilmente per te è nuova e cioè del biondo vaniglia. Quando si parla di capelli sfumature bionde non si sente molto parlare del biondo vaniglia ma ti assicuro che, al termine di questo paragrafo, vorrai sicuramente provarlo anche tu!

Il biondo vaniglia è un colore molto corposo che risulta agli occhi davvero morbido e vivo. Con i suoi riflessi dorati questo colore conquista il cuore di ogni donna che lo vede per la prima volta.

Hai la carnagione chiara e gli occhi grigi o, meglio ancora, azzurri? Non lasciarti scappare questo colore!

Se anche la base da cui parti per effettuare questo colore è molto chiara non sarà affatto difficile raggiungere questa tonalità. Ora, su questa tonalità c’è da fare un appunto.

Non voglio dire che il biondo vaniglia non stia bene con tutti i tipi di capelli, lunghi o corti che siano, perché questo non sarebbe vero. Ma, sicuramente, è corretto dire che il biondo vaniglia da il meglio di se sulle chiome di media lunghezza o sui capelli lunghi.

Questo perché il punto di forza di questa tonalità è senz’altro il cambiamento che si ottiene dalla base fino a tutta la lunghezza dei capelli.

Sfumature capelli biondi caramello

Il biondo caramello è il mio secondo colore preferito dopo il biondo miele. Ma, anche in questo caso si tratta esclusivamente di un opinione personale.

Perché però ci tengo tanto a darti la mia opinione personale? Lasciami spiegare.

Io non ho i capelli biondi naturali e, per questo, la mia opinione è quella di una persona che vorrebbe effettuare questo tipo di tinta sui miei capelli, molto probabilmente come te che sei venuta a leggere questo articolo nel blog di Biosty. 

Da persona curiosa delle sfumature capelli biondi sono molto attratta da tutte quelle sfumature che potrebbero far sembrare i miei capelli biondi naturali e il miele e il caramello sono due ottime tonalità per raggiungere questo scopo, non credi?! Ad ogni modo due aggettivi per descrivere a piano modo il biondo caramello sono: sensuale e interessante.

Il taglio di capelli migliore per sfoggiare delle sfumature capelli biondi caramello è senza ombra di dubbio alcuna il taglio di capelli lungo.

Sfumature capelli biondi cenere

Il biondo cenere è l’ultima delle sfumature bionde su capelli castani di cui parleremo oggi. Questo tipo di tonalità di biondo è sicuramente la meno “gialla” e quella che più tende sul grigio.

Molto intrigante il biondo cenere va d’accordo tanto con i capelli lunghi quanto con quelli corti ed è perfetto per sfoggiare i propri occhi azzurri o color ghiaccio. Hai gli occhi scuri?

Non importa, con l’aiuto di un buon parrucchiere riuscirai sicuramente a trovare la tonalità di biondo cenere più adatta a te.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici sul blog di Biosty e sui nostri canali social!

Biosty, Integratore alla Biotina per rendere i tuoi capelli più lunghi, forti e lucenti!

Biosty – VR Services SRL P.IVA IT 02698200991 – Sede Legale in Genova, Via Colombo 6 CAP:16121 – Cap. sociale: 10.000,00 €