Meches bionde su capelli castani tinti: 5 consigli!

Meches bionde su capelli castani tinti

In questo articolo ci occuperemo di meches bionde su capelli castani tinti e di come ottenerle sia a casa e sia dal proprio parrucchiere di fiducia. Come è chiaramente noto a tutti quanti, il colore castano è un colore di capelli piuttosto basico che a volte può risultare addirittura anche un pò noioso. 

Non bisogna di certo essere specialisti del capello per rendersi conto di un fattore di questo tipo no? Basta semplicemente guardarsi intorno. Il colore più comune tra tutti quanti, ovviamente parlando di noi italiane ed italiani, è il castano in ogni sua forma. 

Il castano chiaro, il castano scuro, il castano nocciola.. insomma, il castano in ogni sua forma e in ogni sua sfumatura. Ma questo non vuol dire di certo che per rimediare alla noia di una chioma castana l’unica soluzione sia una tintura radicale, assolutamente no!

Delle meches bionde su capelli castani tinti, di fatto, sono un eccellente soluzione per dare una nuova luce ai propri capelli castani senza però cambiare radicalmente colore o rivoluzionare totalmente il proprio look! Ma volete sapere qual è il fattore più interessante delle meches bionde su capelli castani tinti?

Che per ottenerle non è neanche necessario recarsi obbligatoriamente dal proprio parrucchiere di fiducia! Lo stesso discorso, ovviamente, vale nel caso in cui aveste intenzione di applicare una tinta bionda su capelli castani con meches. 

Ma, senza perderci in ulteriori prefazioni, entriamo ora nel vivo del nostro articolo sulle meches bionde su capelli castani tinti.

Meches bionde su capelli castani tinti: informazioni preliminari di base

Ci tengo molto a dire, prima di iniziare a parlare di meches bionde su capelli castani tinti e di tinta bionda su capelli castani con meches. Il mio consiglio principale è sempre quello di rivolgervi al vostro parrucchiere di fiducia per dei consigli specifici riguardo il vostro personale cuoio capelluto.

Ma, ad ogni modo, non posso certo nascondervi che esistono diversi metodi per non ricorrere necessariamente al vostro parrucchiere se ciò che volete è semplicemente ravvivare il vostro colore e non cambiare il vostro look completamente.

Ora, l’unica cosa di cui avrete bisogno se desiderate seguire i miei consigli per ottenere delle meches bionde su capelli castani tinti è un minimo di dimestichezza con le tinture per capelli.

Inoltre, chiaramente, una buona mano è sicuramente qualcosa che non può mancare nel caso in cui scegliate di evitare il parrucchiere e optare piuttosto per delle meches bionde su capelli castani tinti fai da te.

Le meches bionde su capelli castani tinti sono una tendenza che non passa mai di moda da più o meno quindici anni e la tinta bionda su capelli castani con meches sembra avere le intenzioni di seguire esattamente lo stesso percorso. Quindi cari lettori, ma soprattutto care lettrici, se il vostro intento è quello di ridare vita ai vostri capelli, le meches bionde su capelli castani tinti sono esattamente quello che fa la caso vostro!

Meches bionde su capelli castani tinti: come procedere

D’accordo, siamo arrivati precisamente alla parte pratica del nostro articolo sulle meches bionde su capelli castani tinti. Parte nella quale vi spiegherò step per step come procedere per riuscire ad avere un ottima tinta bionda su capelli castani con meches.

Ora, proprio come una vera e propria ricetta di cucina, passiamo prima in rassegna quali sono gli utensili e gli strumenti di cui avrete bisogno per creare le vostre meches bionde su capelli castani tinti.

Di cosa avete bisogno?

Prendete carta e penna care lettrici perché quello che segue è un elenco puntato completo di tutto ciò che serve per procedere con le meches bionde su capelli castani tinti.

· Una confezione di carta stagnola. Non importa che sia il rotolo lungo, basta la versione più corta da un metro.

· Un pettine (possibilmente di quelli a cui tenete meno perché, molto probabilmente si rovinerà durante il trattamento)

· Una spazzola (allo stesso modo del pettine una spazzola di poco valore perché molto probabilmente si sporcherà con la tintura per i capelli)

· La classica ciotola per la tinta con il rispettivo pennello. Mi raccomando la ciotola deve essere rigorosamente di plastica per non rovinare la tinta

· Un buon decolorante e un buon ossigeno in formato crema. Da specificare che l’ossigeno può andare dai dieci ai quaranta volumi, ma questo dipenderà esclusivamente dalla base del vostro colore e da quanto vorrete schiarire i vostri capelli.

· Dei guanti in lattice per non rovinarvi le mani e le unghie

· Una mantella per non sporcare né i vostri vestiti né eventuali asciugamani

Molto bene, ora che abbiamo passato in rassegna tutto il necessario per creare delle meches bionde su capelli castani tinti è arrivato il momento di passare all’atto pratico.

Procedimento

La prima cosa da fare è mescolare l’ossigeno con la crema decolorante precedentemente acquistati da un rivenditore di buone marche. Mescolate bene e lasciare riposare per alcuni minuti.

Nel frattempo prendete la mantellina e passatevela intorno alle spalle cercando di fissarla nel miglior modo possibile ai vostri vestiti. Un consiglio: utilizzate delle mollette o dei fermagli per capelli.

Ora, con il pettine, pettinate bene i vostri capelli e cercate di fare una riga in mezzo il più preciso sia possibile. Sempre con l’aiuto di alcuni fermagli, dividete a loro volta i due lati dei capelli che avete diviso precedentemente in piccole ciocche.

Tali ciocche saranno quelle che andrete a decolorare per ottenere le meches bionde su capelli castani tinti e la tinta bionda su capelli castani con meches. Molto bene, ora prendete una ad una le ciocche che avete deciso di decolorare e, sempre una ad una, appoggiatele sulla carta stagnola.

Successivamente applicate la miscela preparata in precedenza sulle ciocche e avvolgetele con la carta stagnola.

Quindi, ricapitolando i passaggi fin ora.

· Prendete una ciocca di capelli

· Appoggiatela sulla stagnola

· Passateci la mescola di ossigeno e crema decolorante

· Richiudete la stagnola avvolgendo tutta la ciocca.

Bene, è tutto chiaro fino a qui? Allora andiamo avanti

Meches bionde su capelli castani tinti: tempo di azione del prodotto

Se avrete eseguito tutti i passaggi correttamente, adesso dovreste trovarvi con la testa cosparsa di ciocche di capelli avvolte nella casta stagnola. Da ora in poi entra in gioco il tempo. 

Dunque, il tempo è un fattore molto soggettivo e abbastanza imprevedibile, ma c’è una regola che vale quasi sempre per ogni occasione. Il tempo di azione di un prodotto, generalmente, non supera mai i quaranta minuti.

Quindi il mio personale consiglio è quello di aspettare i primi venti minuti senza eccessiva preoccupazione e, successivamente, iniziare a controllare di tanto in tanto lo stato dei capelli fino a quando non scoccano i trentacinque o quaranta minuti. Finito l’effetto dei prodotti nel capelli è importante risciacquare immediatamente la vostra testa con uno shampoo adeguato. 

Se volete dare un occhiata a come orientarvi tra i migliori prodotti per capelli con meches bionde su capelli castani tinti e tinta bionda su capelli castani con meches non esitate ad aprire la pagina principale del sito ufficiale di Biosty. Ad ogni modo, dopo aver lavato i capelli con un buono shampoo è il momento del risciacquo.

Risciacquare la propria chioma utilizzando un balsamo altrettanto buono per il quale vi consiglio sempre la linea Biosty. Il motivo per cui ci tengo tanto a sottolineare l’importanza di un buono shampoo e un buon balsamo è perché questi prodotti nutrono i capelli nello stesso tempo in cui li lavano.

Meches bionde su capelli castani tinti: un consiglio indispensabile

Un ottimo consiglio che abbiamo appreso dai più bravi stilisti del capello e dai migliori parrucchieri italiani è quello di utilizzare, in caso di meches bionde su capelli castani tinti, uno shampoo di colore viola. Ma perché viola, direte voi?

Non vi preoccupare, non si tratta di nessuno scherzo né di nessun fraintendimento. Semplicemente il compito dello shampoo di colore viola è quello di andare a eliminare ogni traccia di giallo in eccesso formatasi durante l’applicazione del prodotto risultato della mescola tra l’ossigeno e il prodotto decolorante.

Mi raccomando, utilizzate lo shampoo viola soltanto dopo aver già sciacquato i capelli almeno una volta solamente con acqua abbondante. Vi voglio dare un altro consiglio.

Esistono delle cuffiette che hanno un po’ a forma di un classico scolapasta che sono davvero ottime per effettuare questo tipo di lavori. Si applicano su tutta la testa e poi, ciocca per ciocca, si tirano fuori i capelli sui quali si realizzeranno le meches bionde su capelli castani tinti.

È molto importante che, prima di iniziare l’operazione di creazione di meches bionde su capelli castani tinti, controlliate di avere davvero tutto l’occorrente a vostra disposizione e, soprattutto a portata di mano. Questo perché durante il percorso di schiarimento delle meches bionde su capelli castani tinti dovrete rimanere assolutamente concentrate sul vostro lavoro e non potrete permettervi alcun tipo di distrazione.

I vantaggi e gli svantaggi delle meches bionde su capelli castani tinti

Prima di passare a vedere quali sono i vantaggi e quali sono gli svantaggi di avere delle meches bionde su capelli castani tinti, voglio darvi un ulteriore dritta. Questa delle meches bionde su capelli castani tinti è una moda tutta nuova che si sta facendo strada piano piano e più passa il tempo, più cose interessanti scopriamo su questo tipo di trend.

Vi consiglio di effettuare questo tipo di trattamento con i capelli sporchi. Certo, non vi sto consigliando di non lavare i capelli per un mese intero, questo no, ma sicuramente di arrivare al giorno del trattamento della tinta bionda su capelli castani con meches senza aver lavato i vostri capelli per almeno tre o quattro giorni.

Inoltre, è più che normale avere un pò di timore durante l’applicazione del prodotto, soprattutto se è la prima volta che vi cimentate in delle meches fai da te. Quindi una cosa molto intelligente che potreste fare è quella di iniziare da una sola ciocca di capelli.

Effettuate una sola meches di capelli biondi e, se vi sembra sia venuta bene, procedete pure con tutte le altre. Altrimenti, se avete l’impressione di combinare un disastro, rivolgetevi quanto prima al vostro parrucchiere di fiducia.

Meches bionde su capelli castani tinti: quali tonalità scegliere

In quanto ai pro e ai contro voglio dirvi che queste meches sono state, lo sono ora e saranno sempre di moda, quindi non rischierete mai di sbagliare applicandole. L’unico rischio che potreste incontrare, laddove i capelli siano troppo scuri, è quello di ottenere un rossastro al posto del giallo.

Ma è proprio per questo motivo che vi ho consigliato di provare prima soltanto con una piccola ciocca e poi, eventualmente di procedere con le altre. Molto bene, ora che è tutto chiaro vediamo insieme quali sono le tonalità più adatte da scegliere per le vostre meches bionde su capelli castani tinti.

I colori migliori per le vostre meches bionde su capelli castani tinti saranno il biondo scuro, il nocciola dorato e, infine, il color oro.

Come prendersi cura delle meches bionde su capelli castani tinti

Prendersi cura delle proprie meches non è assolutamente complicato come prendersi cura di una tinta monocromatica. È di certo molto più semplice ma, non per questo, vuol dire che sia scontato e che si possa evitare di prendersi cura delle proprie meches bionde su capelli castani tinti.

I trattamenti che vanno effettuati per prendersi cura delle proprie meches sono si sporadici, ma sono anche definitivamente mirati. Sicuramente ciò che conta di più è mantenere il capello idratato e lucente nonostante abbia subito un trattamento così potente come quello della decolorazione.

Quindi, come vi abbiamo accennato in precedenza, shampoo e balsamo della linea Biosty non devono mai mancare a casa vostra tra i prodotti di bellezza e cura dei vostri capelli. Inoltre, come plus, vi consiglio vivamente di dare un occhiata alle maschere per capelli e di valutare quale sia la migliore per voi in base alle vostre esigenze e alle vostre necessità.

Tali maschere non sono invadenti e non richiedono molto tempo in quanto vanno utilizzate una volta a settimana e non di più per idratare e donare una nuova vita ai vostri capelli.

Se questo articolo vi è stato utile tornate a trovarci nel blog di Biosty e non esitate a visitare i nostri canali social.

Biosty, Integratore alla Biotina per rendere i tuoi capelli più lunghi, forti e lucenti!

Biosty – VR Services SRL P.IVA IT 02698200991 – Sede Legale in Genova, Via Colombo 6 CAP:16121 – Cap. sociale: 10.000,00 €