Capelli biondo miele: 10 consigli!

Capelli biondo miele

Chi di noi non ha mai desiderato almeno una volta avere i capelli biondo miele? In mia opinione tutti e chi dice che non è vero, molto probabilmente sta mentendo a se stessa.

La tonalità dei capelli biondo miele è molto ambita da moltissime donne, ma anche da moltissimi uomini al mondo in quanto è considerata la colorazione delle star. Molte donne e molti uomini di successo, infatti, hanno i propri capelli biondo miele.

Un classico esempio così su due piedi? Jennifer Aniston! E già con questo nome penso di aver reso completamente l’idea riguardo ciò a cui mi sto riferendo.

Ad ogni modo, come dicevo, il biondo miele è un colore ambito da molti. Ed è proprio per questo motivo, infatti, che sono stata incaricata di scrivere un articolo che tratti a 360 gradi tutti gli aspetti di questa particolarità di biondo così tanto desiderata.

Nello specifico, in questo articolo mi occuperò personalmente di analizzare sotto tutti i punti di vista le seguenti tematiche.

· Come ottenere, come colorare e come prendersi cura dei propri capelli biondo miele

· Capelli biondo miele con meches: come colorarli e come fare in modo che il colore duri

· Biondo miele capelli: chi può portarlo e chi invece dovrebbe evitarlo completamente

· Capelli biondo miele scuro: come arrivare a questa colorazione

Come hai visto non mi farò mancare proprio niente, tratterò l’argomento dei capelli biondo miele così a fondo che, al termine dell’articolo, sarai un’esperta del tema anche tu!

Sei pronta? Cominciamo allora!

Capelli biondo miele: informazioni basilari importanti

Tutte le amanti del biondo, ma anche tutti gli amanti di questo colore da star, possono decidere di ravvivare, di scaldare o in moltissimi casi anche di illuminare la loro chioma adottando delle tonalità diverse di biondo. Il biondo miele è una tonalità che ti permetterà, con un solo colore, di raggiungere tutti e tre i risultati appena elencati.

Questa nuance del colore biondo è perfetta per tutte quelle persone che sono amanti del colore biondo ma non se la sentono di portare una sfumatura tanto evidente e poco naturale come quella del biondo platino. A tal proposito abbiamo già parlato del biondo platino su un nostro articolo all’interno del blog di Biosty.

Se se interessato ad ottenere informazioni a riguardo ti basterà aprire il blog e cercare l’articolo dedicato. Ora andiamo avanti con il biondo miele. 

Dicevamo appunto che il miele è la sfumatura adatta per chi ama il biondo ma non ama osare fin tanto da colorare i propri capelli biondo platino. Ma i capelli biondo miele e i capelli biondo miele con meches stanno bene a tutti?

Come capire chi può star bene con una tonalità del genere e chi no? Scopriamolo insieme durante la lettura di questo articolo sul biondo miele capelli.

Mille sfumature di biondo

L’estate sta finendo e ci stiamo dirigendo lentamente verso il tanto temuto autunno prima dell’inverno. Ogni anno, arrivati a questo punto dell’anno iniziamo ad agonizzare temendo di perdere la nostra bellissima abbronzatura e il nostro bellissimo colore di capelli schiarito naturalmente dal sole.

Ma autunno non vuol dire necessariamente rinunce. Rinunce alla silhouette, all’abbronzatura e appunto ai capelli dorati. 

Anche se andiamo verso l’autunno possiamo far in modo che il biondo miele ci accompagni durante tutto il periodo invernale fino addirittura alla prossima estate se vogliamo! Come?

Ma è semplice, rispettando i giusti accorgimenti che troverai in questo articolo sui capelli biondo miele e sui capelli biondo miele scuro. Innanzitutto devi sapere che il biondo miele è adatto a diverse carnagioni.

Dalla carnagione chiara tanto riscontrata al nord italia, fino ad una carnagione leggermente più scura arrivando poi al color olivastro tipico delle nostre bellissime donne del sud. Grazie a questa sua caratteristica di accostarsi tanto bene a tutti i tipi di pelle, anche le donne e gli uomini più abbronzati potranno finalmente sentirsi più valorizzati con dei bei capelli biondo miele in testa.

Capelli biondo miele: stanno bene a tutti quindi?

La risposta è si, il biondo miele potrebbe donare veramente a tutti quanti! Uomini e donne di tutte le età, dai più piccoli agli over sessanta.

Ma perché? A differenza del biondo platino o biondo perla, il biondo miele è un colore che viene considerato neutro e completamente naturale.

Per tale motivo, i capelli biondo miele possono sta bene sulla testa di tutte le persone, da chi parte da una base molto chiara e deve solo scurire a chi invece parte da una base molto più scura e deve effettuare il processo inverso della schiaritura. 

Il fatto però che i capelli biondo miele possano donare davvero a tutti, però, non implica che raggiungere questa tonalità sia allo stesso tempo semplice per tutte le persone. Lasciatemi spiegare meglio.

Chi dovesse partire da una base chiara è naturalmente più avvantaggiato ad avere il biondo miele sulla propria testa in quanto per scurire ci vuole davvero poco tempo. Chi invece parte da una base più scura dovrà chiaramente prestare molta più attenzione alla salute del proprio capello. 

Ma non solo. Chi parte da una base più scura dovrà anche prestare una costante e accurata attenzione alla ricrescita più scura alla base dei propri capelli, in quanto non sempre è molto gradita.

Perché scegliere questa tonalità?

I motivi per scegliere i capelli biondo miele e i capelli biondo miele con meches sono infiniti. Io, da parte mia, ti fornirò i più comuni e i più frequenti tra donne e uomini nel mondo.

I capelli biondo miele sono avvolgenti, luminosi e danno un incredibile sensazione calorosa sulla chioma. Per quanto riguarda la differenza con le altre tonalità della chioma, invece, il biondo miele è praticamente considerato perfetto perché non ha bisogno di eccessive decolorazioni per essere raggiunto.

Indipendentemente da quale sia la base da cui si parte. Ma, al contrario di quello che si possa pensare, il biondo miele non è affatto una colorazione a se.

Piuttosto, il biondo miele è una colorazione che presenta al suo interno stesso decine e decine di differenti sfumature. Tali sfumature possono partire da una colorazione oro fino a raggiungere un impertinente ramato.

Ma allora come fare a scegliere tra tutte queste varie sfumature dei capelli biondo miele e dei capelli biondo miele scuro? Continuate a leggere questo articolo sui capelli biondo miele per trovare tutte le risposte alle vostre domande.

Capelli biondo miele tonalità dorata

Come scegliere dunque la giusta tonalità di capelli biondo miele? Beh, innanzitutto questo dipende in primis dai propri gusti personali.

È chiaro che se sono un amante del biondo chiaro, è inutile che io vada a cercare informazioni su come rendere i miei capelli biondo scuro, non trovi? Ok e questa è una delle nozioni più importanti che devi sapere, che i tuoi gusti vengono prima di tutto.

Successivamente, altri due fattori da tenere in piena considerazione sono i seguenti.

· La tonalità della propria pelle

· La base del colore naturale dei propri capelli

Questi due fattori, insieme chiaramente al proprio gusto personale, sono quelli che più influenzeranno la tua scelta di tingere i capelli biondo miele. Ricorda che gli argomenti trattati in questo articolo sono i seguenti.

· Capelli biondo miele

· Capelli biondo miele con meches

· Biondo miele capelli

· Capelli biondo miele scuro

Quando è opportuno scegliere il dorato

È opportuno scegliere una tonalità dorata di capelli biondo miele quando una persona ha la pelle di una carnagione dorata e gli occhi chiari. Inoltre è molto meglio se anche la base naturale dei propri capelli sia abbastanza chiara.

In questi casi è sempre opportuno optare per i capelli biondo miele dorati. Nel caso in cui, invece, doveste avere i capelli scuri il discorso cambia.

Non voglio dire che non puoi aspirare ad un biondo miele, assolutamente no in quanto anche precedentemente ti ho detto che il biondo miele è per tutti. Quello a cui mi riferisco, invece è la manutenzione dei propri capelli.

Se hai i capelli scuri e vuoi optare per un biondo miele è bene che tu metta in conto  una continua e costante manutenzione dei tuoi capelli. I capelli biondo miele sono una sfumatura di colore fondamentalmente caldo ed è proprio per questo che mettono in risalto gli occhi azzurri e , in generale, gli occhi chiari.

Capelli biondo miele ramato

Base di capelli abbastanza chiara e occhi verdi? La sfumatura ramata su biondo miele capelli è quello che fa per te! 

Ma non è tutto! Cara lettrice, ma anche caro lettore, per te ho un ottimo consiglio riguardo le pettinature. 

Devi sapere, infatti, che c’è ancora un altro modo, oltre che il preferire i capelli biondo miele ramato, per esaltare i tuoi bei occhi verdi. Una pettinatura in stile mosso naturale, infatti, risalterà incredibilmente le tue meches ramate e ti darà un effetto trendy ed elegante allo stesso tempo.

Come dici? Hai gli occhi verdi ed i capelli biondo miele ramato ma non hai i capelli mossi?

Tranquilla, non c’è alcun problema, noi del team di Biosty abbiamo un ottimo consiglio anche per te che hai i capelli lisci! Il colore biondo miele ramato, ma anche il biondo in generale, infatti, va molto d’accordo anche con i capelli appena piastrati.

Capelli biondo miele: le meches

Sono molti gli articoli qui nel blog di Biosty dedicati a tecniche di schiaritura dei capelli come il balayage e lo shatush, ma le maches, sinceramente, sono un evergreen del capello. Sono praticamente intramontabili, non passano mai e poi mai di moda.

Se desideri infatti schiarire i tuoi capelli senza osare dei colori troppo innaturali come ad esempio il biondo perla o il biondo platino, le meches di capelli biondo miele sono senz’altro quello che fa per te, credimi. Scegliendo di fare delle meches di un colore naturale come il biondo miele, infatti, eviterai senz’altro dei forti contrasti tipici delle persone a cui piace osare.

È chiaro che non c’è niente di male di osare sul colore dei propri capelli, ma è più che normale iniziare a colorare la propria chioma un pò alla volta iniziando prima da un colore naturale. Molto bene cara lettrice, o caro lettore.

Fino a questo momento abbiamo analizzato le seguenti tematiche.

· Chi può portare i capelli biondo miele e chi dovrebbe piuttosto scegliere un altra tonalità

· Quali sono le differenti tonalità di biondo miele e come scegliere qual è la migliore in base alla propria base naturale di capelli e alla propria carnagione

· Quando è il caso di preferire le meches e perché

È arrivato il momento di concludere il nostro articolo e ci sembra adeguato farlo con un capitolo interamente dedicato alla cura dei capelli biondo miele.

Capelli biondo miele: come mantenere questo colore

Se hai già i capelli biondo miele, molto probabilmente avrai avuto più di una difficoltà a mantenere una chioma forte e brillante durante questa estate. Ma è più che normale in quanto il sole, il caldo e l’acqua del mare sono degli acerrimi nemici dei capelli biondi.

Durante tutto l’anno, ma specialmente durante il periodo estivo, è molto importante per la cura dei propri capelli biondi mantenerli il più idratati possibile. Nel nostro blog di Biosty troverete moltissimi prodotti davvero utili per la cura e l’idratazione dei vostri capelli.

Molto bene, arrivati a questo punto posso dirti che speri di esserti risultata davvero utile per capire qual è la migliore tonalità di biondo miele per risaltare i tuoi occhi ma che allo stesso tempo si adatti alla tua carnagione. Ma, ad ogni modo, prima di lasciarti ho deciso di aggiungere una piccola curiosità a questo articolo per aggiungere un pò di brio.

Una curiosità sui capelli biondi che forse non conoscevi

Sapevi perché molte volte, nel tentativo di tingere i propri capelli di biondo, si ottiene un antipatico verdastro? La colpa, il più delle volte è della decolorazione. 

Per diventare verdastri, i capelli biondi, devono essere stati eccessivamente decolorati. Accade poi che a volte i capelli diventino arancioni.

In questo caso, può succedere che questo colore appaia dopo tre o quattro giorni dopo la decolorazione da un colore castano chiaro. Ma vedrai che se seguirai i nostri consigli, eviterai sia il verde che l’arancione sulla tua chioma, non preoccuparti!

Se vuoi leggere altri articoli di questo genere ti invito vivamente a venirci a trovare nel blog e sui canali social!

Biosty, Integratore alla Biotina per rendere i tuoi capelli più lunghi, forti e lucenti!

Biosty – VR Services SRL P.IVA IT 02698200991 – Sede Legale in Genova, Via Colombo 6 CAP:16121 – Cap. sociale: 10.000,00 €